Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

09 gennaio 2008
Imprese
PUBBLICATI DUE BANDI PER L'EMERSIONE DAL LAVORO NON REGOLARE

lavoro_nero.jpg

La regione Puglia ha approvato, nello scorso mese di dicembre, due bandi del settore “Lavoro e Cooperazione”; uno relativo al “Sostegno dell’emersione del lavoro non regolare nel settore dell’agricoltura” e l’altro per la “Ristrutturazione di immobili per l’accoglienza di lavoratori agricoli migranti e per l’erogazione del servizio di trasporto nei luoghi di lavoro”.

Il primo bando, ha la finalità di favorire l’emersione dal lavoro non regolare nel settore dell’agricoltura attraverso Azioni integrate; di finanziare Azioni dirette a rompere la filiera dell'irregolarità fornendo un supporto materiale allo svolgimento della prestazione di lavoro stagionale nel settore agricolo da parte di lavoratori migranti e altresì, laddove necessario, incentivare l'emersione attraverso interventi di animazione territoriale nell'ottica della cultura della legalità.
I soggetti destinatari sono i Comuni e le Province, in forma singola o associata, ubicati nel territorio della Regione Puglia, interessati dal fenomeno del lavoro agricolo stagionale e che hanno la necessità di far fronte al trasferimento temporaneo di manodopera agricola migrante all'interno del proprio territorio.
Il secondo bando invece, ha come obiettivo quello di intervenire sull'ampia problematica della residenzialità dei lavoratori agricoli migranti nonché sul servizio di trasporto degli stessi nei luoghi di lavoro.
I soggetti destinatari sono persone fisiche o giuridiche private nella qualità di datori di lavoro agricoli che intendono favorire il miglioramento delle condizioni generali di vita e di lavoro dei propri lavoratori agricoli migranti.
I Progetti dovranno pervenire tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre le ore 12.00 del 01 marzo 2008 al seguente indirizzo:

REGIONE PUGLIA
Assessorato al Lavoro Cooperazione e Formazione Professionale
Settore Lavoro
Viale Corigliano, 1 – Zona Industriale
70123 Bari

Per informazioni contattare:

Cristina Sunna

Gruppo Lavoro Emersione – Regione Puglia

Tel: 080/5404478

e-mail: cristinasunna@tele2.it

Gli atti sono pubblicati nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 183 del 27 dicembre 2007.

 

Fonte: Regione Puglia

 

Per visionare il bando ed i relativi allegati, cliccare qui sotto


I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile