Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza News Cia - Cia Brindisi

23 novembre 2007

BRINDISI: CITTA’ E MONDO AGRICOLO SI INCONTRANO “SULLE STRADE DEL VINO NOVELLO”

“Sulle strade del vino novello”: sarà questo il tema dell’iniziativa che si svolgerà domenica prossima 25 Novembre e che farà tappa presso la Cooperativa “Cantina Riforma Fondiaria San Paolo” a Tuturano (Brindisi).  Nel corso della manifestazione un raduno di auto e moto d’epoca si muoverà, percorrendo proprio le “strade del vino novello”,  dal centro di Brindisi verso la Cooperativa “Cantina Riforma Fondiaria San Paolo” di Tuturano, presieduta dall’imprenditore agricolo Antonio Picoco.

Si tratta di una interessante iniziativa, approvata e sostenuta anche dalla Cia (Confederazione italiana agricoltori) di Brindisi, che serve ad abbattere le distanze città-campagna e città-mondo agricolo. In questo caso la città si avvicinerà al mondo dell’agricoltura rappresentato da una cooperativa di trasformazione che, anche se tra mille difficoltà, sta cercando di puntare sulle produzioni di qualità per collocare direttamente sul mercato, ed in particolar modo al consumatore finale, le produzioni dei propri soci.

<E’ importante sottolineare con forza la volontà di questa struttura ad aprire le porte al mondo esterno per far toccare con mano e conoscere l’organizzazione della Cooperativa e le fasi di lavorazione partendo dall’arrivo del prodotto uva per concludersi con la bottiglia del vino – evidenzia il presidente provinciale della CIA di Brindisi Luigi D’Amico -. L’iniziativa di domenica di certo rappresenta un momento importante per rinsaldare quel connubio tra società e mondo agricolo indispensabile per rivalutare agli occhi della gente questo comparto importantissimo sia da un punto di vista economico che da un punto di vista di tutela e conservazione del paesaggio rurale e dell’ambiente in generale>.

La visita alla “Cantina Riforma Fondiaria San Paolo” di Tuturano da parte dei partecipanti al raduno è prevista alle ore 11.30. Ad accogliere i visitatori oltre al presidente ed ai dirigenti della Cooperativa ci sarà anche il presidente provinciale della CIA di Brindisi Luigi D’Amico.