Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza News - News SciaNet

25 giugno 2007

AGEA, DISPOSTI PAGAMENTI PER 154 MILIONI EURO

L'Agenzia per le erogazioni in agricoltura rende noto che sono stati disposti i pagamenti, legati alla programmazione dello sviluppo rurale per il periodo 2000-2006, non liquidati a causa dell'esaurimento dei fondi disponibili L'Agea comunica che sono stati disposti pagamenti per 154 milioni di euro, a titolo di liquidazione degli aiuti allo sviluppo rurale delle Regioni, Abruzzo, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria , Marche, Province autonome di Bolzano e Trento, Puglia, Sicilia, Umbria e Valle d'Aosta. Si tratta degli aiuti legati alla programmazione dello sviluppo rurale relativa al periodo 2000-2006 non potuti liquidare a causa dell'esaurimento dei fondi disponibili. Grazie all'impegno del ministro Paolo De Castro, sono state reperite le risorse per liquidare le domande bloccate al 15 ottobre 2006 avendo il Ministero dell'economia e finanze messo a disposizione dell'Agea e degli altri Organismi pagatori, alla fine di maggio di quest'anno 545 milioni di euro.  Per consentire un pagamento parziale di detti aiuti, talune Regioni - Abruzzo, Friuli , Marche, Umbria e Valle d'Aosta - e la Provincia autonoma di Bolzano, avevano anticipato somme per 92 milioni di euro giÓ corrisposti ai beneficiari. Grazie alla collaborazione delle AutoritÓ regionali Ŕ stato possibile attuare in tempi brevi gli adempimenti previsti dalla regolamentazione comunitaria per raccordare gli interventi inclusi nella vecchia programmazione con quella nuova.

Fonte:Agricolturaitalianaonline