Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza News Cia - Cia Brindisi

23 marzo 2012

GIORNATA NAZIONALE DELL’AGRITURISMO: LE INIZIATIVE IN PROV. DI BRINDISI

Il 25 marzo la Cia (Confederazione italiana agricoltori) unitamente a Turismo Verde (l’associazione agrituristica della Cia) organizzano la “6^ Giornata nazionale dell’agriturismo”, con aperture “speciali” degli agriturismi in tutt’Italia per festeggiare l’arrivo della primavera.

Anche sul territorio provinciale di Brindisi, la Cia e Turismo Verde hanno organizzato per domenica prossima 25 marzo una interessante iniziativa che si svolgerà presso Masseria “Ottava Piccola” ubicata in agro di Montalbano di Fasano (alla Contrada Ottava).

Per l’intera giornata sarà possibile visita l’azienda, il frantoio ipogeo e il vicino “Dolmen di Montalbano”.

In mattinata alle ore 10 tutti “a scuola di agricoltura con ulivi, carrubi e pomodori della regina”, una sorta di laboratorio in campo nel corso del quale saranno messe a dimora specie autoctone.

Alle ore 10.30, invece, si svolgerà il convegno sul tema “Multifunzionalità in agricoltura, masserie didattiche e dieta mediterranea”, al quale, dopo i saluti di Luigi D’Amico (presidente Cia Brindisi), di Lello Di Bari (sindaco di Fasano) e di Massimo Ferrarese (presidente Provincia di Brindisi), interverranno Gianluca Cisternino (assessore all’agricoltura del Comune di Fasano), Pietro Mita (assessore alle politiche comunitarie della Provincia di Brindisi), Gianfranco Ciola (presidente del Parco delle Dune Costiere), Alfredo Malcarne (presidente della Camera di Commercio di Brindisi) e Franco Catapano (direttore della Cia Puglia). A moderare il convegno sarà il vicepresidente provinciale della Cia Giannicola D’Amico.

Nel pomeriggio e in serata, invece, spazio all’intrattenimento e alla animazione.

Alle ore 19 si terrà la mostra spettacolo sul tema “Tarantaterapia: la cura della terra…” di Deodata Cofano. “La taranta è un’antica metafora che rappresenta il male di vivere e dell’eros negato… come una malattia provocata dal morso della tarantola, curata con il ritmo della pizzica; parte dall’antica Grecia, attraversa le crociate, per diventare, dalla fine del 700, una metafora esclusivamente agricola, una metafora della terra, della pietra, del lavoro duro dei campi, ed esprime il disagio di vivere dei contadini, in particolare delle braccianti agricole”.

A seguire una anteprima della nuova commedia in vernacolo “Aa Màassàarèe”, a cura della Associazione  Teatrale in Vernacolo e Non "Gli Amici di Gìùàannèedd", presieduta da Mina Schiavone. Una commedia ambientata negli anni ’50, anni di storia contadina, quando gli operai vivevano nelle masserie “con intrighi e tante risate”

Al termine dalla commedia in vernacolo sarà possibile degustare piatti e prodotti tipici.

L’edizione 2012 della “Giornata nazionale dell’agriturismo” è dedicata al binomio natura e sport. ll titolo scelto a livello nazionale, infatti, per questa edizione è “Agriturismo, io ci vado di corsa”: uno slogan che vuole porre l’accento sul binomio natura e sport, o meglio su quel mix di cibi sani, aria pulita, pratiche sportive e salutistiche offerte dalle aziende in grado di rigenerare chiunque decida di scappare dalla città anche solo per un giorno.