Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza News Cia - Cia Puglia

23 dicembre 2011

BANDIERA VERDE 2011 A TRE COMUNI PUGLIESI

“Bandiera Verde Agricoltura”, il premio nazionale della Confederazione Italiana Agricoltori  giunto alla sua nona edizione,  riservato alle aziende agricole ed agli enti locali che si contraddistinguono per la qualità ed il rispetto dell’ambiente naturale, è stato assegnato per il 2011 a tre comuni e ad una azienda agricola pugliesi e ad una personalità pugliese del mondo dell’informazione agricola..

La cerimonia di consegna dei riconoscimenti per l’anno 2011 si è svolta a Roma presso la Sala Promoteca del Campidoglio.

Tra i premiati, per la salvaguardia, la valorizzazione e la promozione dell’agricoltura, dell’ambiente e delle qualità e tipicità agricole ed enogastronomiche locali, i Comuni di Noci (Bari), Orsara di Puglia (Foggia) e Tricase (Lecce).

Le bandiere verdi della Cia sventoleranno, così, su tre realtà municipali della regione Puglia, che hanno dimostrato di saper valorizzare il passato traducendolo in opportunità economica, interpretando l’agricoltura in modo diversificato e multifunzionale.

Insieme ai tre comuni, il premio Bandiera Verde 2011 è stato assegnato alla azienda  zootecnica ed agrituristica di Carlo Schito di Galatina (Lecce).

Un premio speciale, infine, è andato anche a personalità del mondo dell’informazione che si sono distinte per la loro costante attenzione e sensibilità alle questioni dell’agricoltura e dell’agroalimentare “made in Italy”, tra cui l’autore e conduttore del programma di Telenorba “Agri 7” Roberto De Petro.