Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

25 ottobre 2011
Consigli alimentari sull'arancia secondo un antico proverbio salentino

arancia.jpg

"Lu bburtacallu, a ha matina ete oru, a menzatia argentu e a ha sera chiumbu", ovvero "L'arancia la mattina č oro, il pomeriggio č argento, la sera č piombo". In questo proverbio salentino (ma č diffuso in diverse regioni italiane) si allude chiaramente alla scarsa digeribilitą dell'arancia di sera, che in effetti risulta indigesta o crea problemi gastrici a persone particolarmente sensibili. Il termine bburtacallu, letteralmente "portogallo", venne diffuso dai marinai portoghesi che fecero approdare il Citrus sinensis in diverse parti del Mediterraneo (ad esempio, in Sardegna e sulla costa ligure) nel Quattordicesimo secolo e l“identificazione tra il frutto e i suoi ambasciatori, diffusa nella letteratura di inizio Novecento, trova ancora spazio in diversi dialetti italiani (tra cui, appunto, quello salentino) e in diverse lingue del mondo: in piemontese, l“arancia si chiama portugal; in greco portocāli; in arabo, burtuqāl. Concludiamo con una piccola perla della saggezza popolare toscana:

"Dall’arancia, quel che vuoi,

dal limone, quel che puoi,

dal limoncello quanto avrai!".

 

Marco Miosi (antropologo culturale)

 

 

Notizie


I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile