Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

17 settembre 2011
E…STATE INSIEME CON LA PIZZICA

pizzica%20cia%20castellaneta.jpgLa Cia e l’Associazione Culturale Gaia di Castellaneta, in collaborazione con l’Associazione Culturale Terre delle Noci e con il patrocinio del Comune di Castellaneta organizzano, per Sabato 17 settembre 2011 a Castellaneta in piazza Umberto, 1° con inizio alle ore 18.30 una manifestazione dal titolo: “E....state insieme con la pizzica”. La manifestazione prevede un esibizione motociclistica  del Vespa Club, alcuni brani per festeggiare l’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia a cura dell’Orchestra di Fiati Città diretta dal Maestro Michele Di Sabato, danze popolari da parte di bambini e adulti dell’Associazione Gaia, premiazione a cura della Polisportiva di Castellaneta, alcuni balli curati dall’Associazione Terramare, danze caraibiche ed estrazioni premi lotteria. Nel corso della serata, acquistando i ticket, si potranno degustare prodotti tipici. Inoltre sono previsti fuochi pirotecnici, mostra di attrezzi agricoli auto e moto d’epoca.

Notizie


I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile