Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza News Cia - Cia Brindisi

05 settembre 2011

LA CIA DI BRINDISI PROMUOVE LA CARTA DI MATERA

Costruire una nuova politica agraria nazionale e regionale partendo dal territorio e, quindi, dal supporto degli enti locali. E’ questo l’obiettivo della “Carta di Matera”, il manifesto programmatico delineato dalla Cia (Confederazione italiana agricoltori) per coinvolgere i comuni italiani nella costruzione di “un futuro con più agricoltura”.

Domani, martedì 6 settembre alle ore 17,30 presso il salone di rappresentanza della Provincia di Brindisi (Palazzo della Provincia - via De Leo – Brindisi), la Cia provinciale di Brindisi presenterà i contenuti della Carta di Matera al Presidente della Provincia Massimo Ferrarese, all’assessore provinciale all’agricoltura Cosimo Pomarico, e ai sindaci dei comuni della provincia di Brindisi. Al termine della presentazione i sindaci sottoscriveranno la “Carta di Matera” con il presidente provinciale della Cia di Brindisi, Luigi D’Amico. Il tutto anche in vista della sesta Festa Nazionale dell’Agricoltura organizzata dalla Cia ed in programma a Torino dall’8 all’11 settembre prossimi.

Alla iniziativa di domani parteciperà il Presidente regionale della Cia Antonio Barile.