Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

16 maggio 2011
APPROVATO IL BILANCIO 2010 DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI BARI

cciaa%20bari%20per%20scianet.jpg

Interventi di promozione economica per 6,5 milioni di euro (+ 1,2 milioni rispetto all’anno precedente), un patrimonio di oltre 83 milioni di euro, di cui ben 60 milioni sono rappresentate da disponibilità liquide,  ed un avanzo economico di 6,3 milioni di euro. Sono questi i principali dati del bilancio consuntivo 2010 della Camera di Commercio di Bari, approvato all’unanimità dal consiglio camerale.

 

Una gestione attenta ed oculata, secondo i consiglieri, Francesco Sgherza (Confartigianato), Antonio Barile (CIA - Confederazione Italiana Agricoltori) e Natale Mariella (ANITA- Associazione Nazionale Trasportatori Automobilisti), che ha consentito nel 2010 di concentrare il massimo impegno nei confronti del sistema imprenditoriale locale, con azioni, progetti ed interventi che hanno prodotto significative ricadute sul piano economico ed occupazionale.

 

Tra le principali iniziative assunte, Confartigianato, CIA e ANITA segnalano il bando di 2 milioni di euro per il rafforzamento dei fondi rischi dei confidi per facilitare l’accesso al credito da parte delle PMI, e il bando per 1 milione per l’inserimento occupazionale e per la qualificazione professionale attraverso l’apprendistato, con 232 imprese ammesse ed altrettanti posti di lavoro creati.

 

Nel corso del 2010 è stato completato il primo stralcio funzionale del Mercato Agricolo Alimentare di Bari che su una superficie di 123mila metri quadri a Mungivacca concentrerà l’offerta e la domanda di prodotti agricoli freschi.

 

Una pluralità di interventi di promozione e valorizzazione delle eccellenze produttive del territorio nei vari settori economici, dall’agroalimentare al turismo, all’artigianato, al commercio e all’industria che hanno fatto del 2010 un anno di straordinario impegno e di risultati.

 

La rivista camerale Bari Economica ha approfondito, anche con contributi di prestigiose personalità,  tematiche importanti per lo sviluppo dell’economia locale, e a maggio 2010 è stato presentato il prezioso volume sui 120 anni della Camera.

 

Non ultima per importanza, ricordiamo la Comunità delle PMI del Mediterraneo, un’importante finestra sull’area mediterranea, di cui la Camera di Commercio di Bari è stata una tra le più importanti socie fondatrici.

Notizie


I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile