Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

Home Page freccia frecciaDettaglio
09 marzo 2011
PRECESE: LA CIA DI BARI SCRIVE ALLA REGIONE

Sulla norma che regola le precese in Puglia, la Cia di Bari ha scritto a Fabiano Amati, Assessore regionale alle  Opere Pubbliche e Protezione Civile e a  Dario Stefàno Assessore regionale alle Risorse Agroalimentari.

Nella nota del 2 marzo scorso, con la quale si chiede un incontro ai rappresenti della Regione Puglia si fa riferimento alle numerose segnalazioni degli operatori agricoli che  hanno lamentato difficoltà a rispettare le  norme previste dal decreto del Presidente della Giunta Regionale 3 marzo 2010, n. 215  e della deliberazione della Giunta regionale 30 luglio 2010, n.1806 in attuazione la legge regionale 15/1997 che  disciplina tempi, modi, metodi e condizioni per l’accensione e la bruciatura delle stoppie sul territorio della regione Puglia.

“La richiesta di incontro è finalizzata - ha detto Vito Scalera- a individuare modalità e tempi per la realizzazione delle precese che tengano conto anche delle esigenze della categoria, della realtà fondiaria, alla luce del fatto che spesso diventa difficile rispettare le norme anche per la parcellizzazione dei terreni”.

I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile