Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

07 marzo 2011
WORKSHOP SU COMUNICAZIONE AMBIENTALE, SALVAGUARDIA DEL TERRITORIO E GESTIONE DEI RIFIUTI

Luogo: BARI
Ente organizzatore: UNIVERSUS
fotolia_554x288_umwelt.jpg

Si svolgerà il prossimo  7 marzo alle ore 9.30 presso la sede di Universus Bari, il Workshop sul tema “Buone pratiche in materia ambientale: esperienze a confronto in campo di comunicazione ambientale, salvaguardia del territorio e gestione dei rifiuti”. L’opinione pubblica sempre più accorta ed esigente in merito alla qualità ambientale e la sua difesa, richiede sempre di più garanzie, conferme e accertamenti di condotte "ambientalmente" corrette. L’incontro rivolto alla pubblica amministrazione attraverso i loro dirigenti e funzionari, nonché alle imprese ed associazioni di categoria e tecnici del settore, punterà attraverso il racconto di esperienze, all’analisi dei temi "caldi" di un’efficace comunicazione pubblica ambientale e le questioni aperte legate alla gestione e del controllo dei servizi di amministrazione dei rifiuti urbani, toccando anche il complesso tema delle tariffe delle strutture di trattamento e smaltimento.

L’ambiente infatti, è da ritenersi una problematica politica e sociale di interesse generale ma nello specifico, non possono essere ignorati i temi legati alla comunicazione in campo ambientale, conseguendo dapprima una presa di coscienza collettiva e progressivamente divenendo una componente essenziale della vita quotidiana, fino ad essere considerata un principio costitutivo dei diritti di cittadinanza, in linea con l’esigenza di un aumento della qualità di vita e la richiesta di un’informazione dettagliata sull’impatto delle tecnologie nella vita quotidiana. In tutto questo, diverse e convergenti sono le prospettive:

·         Le pubbliche amministrazioni si concentrano principalmente sugli stili di vita dei cittadini, esaltando il valore costituito dai piccoli gesti quotidiani che ognuno ha la facoltà di attuare e che possono sensibilmente concorrere alla salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali. Si cerca infatti di raggiungere come finalità generale la conoscenza e la consapevolezza verso un problema comune e che incoraggi a una sensibilizzazione effettiva da parte dei cittadini.

Le imprese, si confrontano con un sistema legislativo e regolamentare sempre più rigoroso in materia di inquinamento tollerabile e tutela dell’ambiente, contrassegnato da limitazioni e modelli qualitativi gravosi, cercando di coniugare vantaggi competitivi e responsabilità sociale.

I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile