Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

15 ottobre 2010
News SciaNet
INFORTUNIO ALLA CASALINGA, RISARCIMENTO INAIL ANCHE SE HA LA COLF

LOGO%20ROSA.jpg

Una recente sentenza della Corte di Cassazione ha stabilito che la casalinga deve essere tutelata in caso di infortunio con il risarcimento del danno biologico e con quello patrimoniale anche se la famiglia della stessa, impegna una  collaboratrice familiare (colf). In sostanza è stata estesa alla casalinga la tutela prevista per i lavoratori, visto che se un incidente riduce la capacità lavorativa dell’individuo questi ha diritto al risarcimento sia del danno emergente subito (immediato) che per tutti i mancati guadagni presenti e futuri conseguenti.  La Cassazione ha ritenuto di riconoscere una così ampia tutela anche alle casalinghe sebbene esse non svolgano un’attività a cui corrisponde un reddito.  Il lavoro prestato dalla casalinga, quindi, per la Cassazione è comunque valutabile economicamente. Nel caso in questione la famiglia della casalinga disponeva di una collaboratrice familiare (colf). La sentenza evidenzia che la casalinga ha il diritto al risarcimento patrimoniale anche se in famiglia è impegnata una colf, ma solo se i compiti della casalinga stessa hanno una maggiore forza, ampiezza e responsabilità rispetto a quelli che sono a carico della collaboratrice domestica.

 

Diritti Sociali

(Lucia Ciccaglione)


I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile