Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza Agricoltura&Ambiente - Agro Energie

06 settembre 2010

PUGLIA E SICILIA LEADER NELLA PRODUZIONE EOLICA

L’energia prodotta in Italia nel 2009 da fonte eolica č pari a 6.543 GWh, in crescita del 35% rispetto all’anno precedente. Alla fine dello stesso anno risultano installati 4.898 MW per un totale di 294 impianti. I dati sono contenuti nel volume L’Eolico. Rapporto statistico 2009 pubblicato dal Gestore dei Servizi Energetici - GSE e disponibile sul sito internet www.gse.it.

Lo studio, che fornisce un quadro di riferimento delle principali caratteristiche degli impianti eolici in esercizio in Italia alla fine del 2009 e della loro diffusione sul territorio nazionale, evidenzia inoltre come gli impianti eolici siano ubicati soprattutto nell’Italia meridionale; in Puglia e in Sicilia si concentra buona parte della potenza installata (circa il 47% del totale). Per la prima volta, in questa edizione, č stata quindi inserita una specifica sezione dedicata agli incentivi e ai servizi erogati dal GSE a favore degli impianti eolici. Nell’anno 2009 sono stati incentivati tramite il meccanismo dei Certificati Verdi circa 5.500 GWh prodotti da impianti eolici; circa 880 GWh sono risultati invece incentivati nell’ambito del provvedimento CIP6/92 e infine solo circa 0,2 GWh hanno goduto della cosiddetta tariffa onnicomprensiva. In conclusione, alla fine del 2009 l’Italia, nella classifica della potenza installata nei Paesi dell’Unione Europea, occupa il terzo posto dopo Germania e Spagna.

Nella sezione dossier specialistici (dossier energie rinnovabili – fonte GSE) potete trovare il rapporto completo del GSE.