Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

02 luglio 2010
Cia Bari
ELETTO IL NUOVO PRESIDENTE PROVINCIALE DELLA CIA DI BARI

vito%20scalera%20per%20scianet.JPGVito Nicola Scalera, imprenditore allevatore poco più che quarantenne, è il primo presidente agricoltore della CIA di Bari, eletto all’unanimità dall’assemblea provinciale dei delegati.    L’Organizzazione barese prosegue così decisa e consapevole verso la realizzazione dell’autoriforma, grazie all’impegno e alla volontà già espressa dal gruppo dirigente provinciale, a partire dalla scelta del presidente uscente Francesco Caruso di non utilizzare la possibilità di deroga per accelerare il processo in una condizione già ritenuta ottimale per cogliere i migliori risultati.    Nell’accettare il prestigioso incarico, Scalera, dopo aver ringraziato l’assemblea per la fiducia accordatagli e i dirigenti uscenti per il buon lavoro fin qui sviluppato, ha dichiarato di voler contribuire all’intensificazione delle azioni sindacali della CIA a difesa e tutela del reddito degli agricoltori, a partire dalla battaglia per la fiscalizzazione dei contributi nelle zone montane e svantaggiate, l’azzeramento delle accise sui carburanti agricoli, il ripristino del fondo di solidarietà.     Scalera ha ribadita la valenza strategica del perseguimento dell’unità delle forze agricole, l’importanza di favorire l’aggregazione delle strutture economiche per competere sui mercati, l’urgenza di combattere le frodi alimentari e commerciali e la delinquenza che stringe d’assedio le aree rurali.
L’assemblea, che aveva in precedenza approvato il nuovo statuto provinciale,  ha proseguito negli adempimenti eleggendo l’assemblea provinciale e la direzione provinciale, composte in larghissima maggioranza da associati agricoltori. E’ stato poi nominato il Collegio provinciale dei revisori dei conti con Francesco Tinelli presidente.
Nei prossimi giorni si svolgeranno i congressi comunali con l’elezione degli organismi dirigenti comunali e dei presidenti, tutti rigorosamente agricoltori titolari, con l’esplicito mandato di proseguire soprattutto nel territorio con il processo di autoriforma ed il protagonismo degli agricoltori, con l’impegno di raccogliere ulteriori consensi alla linea della CIA e di trasformarli in adesioni organizzative.

I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile