Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 
Header - Logo CIA

Ricerca

 

Area Riservata

 
 


Colonna Centrale: Contenuti

Percorso corrente:

10 aprile 2010
Imprese
BANDO PSR MIS. 122 ACCRESCIMENTO VALORE ECONOMICO FORESTE

BoscoPuglia.jpg

Con la determinazione n. 103/2010 del dirigente del Servizio Foreste è approvato il bando pubblico per la presentazione delle domande di concessione degli aiuti previsti dalla misura 122 del Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013.

Obiettivo della misura è il potenziamento delle produzioni e del livello di competitività del sistema imprenditoriale forestale pugliese adottando appropriate forme di gestione selvicolturale sostenibile che mirino alla rivalorizzazione economica produttiva dei soprassuoli boscati esistenti. Si intende, altresì, favorire processi di aggregazione gestionale basate su forme associative degli imprenditori forestali.
Le azioni della misura ammissibili al finanziamento sono:
azione 1: Miglioramento boschi esistenti produttivi;
azione 2: Investimenti per prima lavorazione del legname.
Possono partecipare al bando:
- i Comuni o loro Associazioni che operano con legittimo titolo di possesso su superfici forestali di proprietà di comuni o privati;
- i privati o loro Associazioni che operano con legittimo titolo di possesso su superfici forestali di proprietà di comuni o privati, con regolare iscrizione al registro delle imprese della Camera di Commercio.
Sono esclusi dagli aiuti i soggetti che hanno sottoscritto l’adesione al Progetto Integrato di Filiera “Silvicolo”, di cui all’avviso pubblicato nel Bollettino Ufficiale n. 162/2009, in qualità di beneficiari degli aiuti. Gli stessi possono, comunque, partecipare al bando per investimenti su superfici diverse da quelle previste nel PIF – filiera silvicola e nei limiti del volume massimo di investimento previsti dell’avviso.
Coloro che intendono presentare domanda di aiuto sono obbligati, preventivamente, a costituire e/o aggiornare il fascicolo aziendale, sul portale SIAN per il tramite:
• dei Centri di Assistenza Agricola (CAA), autorizzati dall’AGEA (riportati sul sito www.agea.gov.it );
• della Regione Puglia;
• dei liberi professionisti, muniti di opportuna delega per la presentazione della domanda, ai sensi della circolare AGEA n.19/2009.
La domanda di aiuto, redatta secondo lo schema disponibile sul portale www.sian.it, deve essere compilata, stampata e rilasciata sullo stesso sito a partire dall’8 maggio 2010 e fino al 7 luglio 2010.
La copia cartacea della domanda rilasciata dal portale SIAN, completa della documentazione richiesta dal bando, deve essere inviata, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno di ufficio postale o corriere autorizzato, entro il termine ultimo, alla Sezione Provinciale del Servizio Foreste della Regione Puglia competente per territorio.
Tutti i dettagli sulle modalità per la presentazione delle domande sono contenuti nel bando.
Ulteriori chiarimenti, notizie, specificazioni e informazioni possono essere richieste al Responsabile della misura 122 dott. Piero Siciliano - tel.  080/5407575  fax 080/5407690, e-mail p.siciliano@regione.puglia.it  ,o ai referenti provinciali del Servizio Foreste di seguito elencati:
Per la provincia di Bari:
geom. Antonio Sportelli - tel.  080/5405472  fax 080/5407681, e-mail a.sportelli@regione.puglia.it
Per la provincia di Brindisi:
dott. Antonio Del Prete - tel.  0831/544242  fax 0831/544243, e-mail a.delprete@regione.puglia.it ;
Per la provincia di Taranto:
ing. Nunzia Schirano - tel.  099/7307558  fax 099/7307566, e-mail n.schirano@regione.puglia.it ;
Per la provincia di Lecce:
dott. Gianluca Elia - tel.  0832/373670  fax 0832/373671, e-mail g.elia@regione.puglia.it ;
Per la provincia di Foggia:
geom. Emanuele Anzivino - tel.  0881/706730  fax 0881/706713, e-mail e.anzivino@regione.puglia.it  .
La procedura è stata avviata con la determinazione del dirigente del Servizio Foreste n. 103 del 30 marzo 2010.

 

Fonte: REGIONE PUGLIA


I Nostri Partner:

CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
-
-
CIHEAM - IAMB (apertura in una nuova finestra)
-
Codita (apertura in una nuova finestra)

Finanziatori:

Regione Puglia
spacer
Unione Europea
intervento cofinanziato dall'U.E. F.E.S.R. sul POR Puglia 2000-2006
Misura 6.2 POR Puglia
Azione C "Sviluppo delle imprese e delle professioni"
Valid HTML 4.01 Transitional 
-
Valid CSS! 
-
Level Triple-A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0

-
Cia Puglia, Via S. Matarrese, 4 - 70124 Bari - Tel 080.5616025 Fax 080.5641379 COD. FISC. 80016260723 - info@scianet.it
www.scianet.it é una testata giornalistica on line iscritta nel Registro della Stampa del Tribunale di Bari al n° 37/07.
Direttore responsabile: Antonio Barile