Attenzione

se stai leggendo questo testo significa che il tuo browser non supporta i fogli di stile (CSS). Se stai usando uno screen reader, prosegui con la navigazione, altrimenti segui le istruzioni su come aggiornare il tuo browser.
 

Chiudi Minimizza Le iniziative - Convegni e Seminari Pugliesi

11 dicembre 2008

QUALI PROSPETTIVE PER LA INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE AGROALIMENTARI DEL DISTRETTO JONICO-SALENTINO

Luogo: LECCE
Ente organizzatore: PIT 8

Si svolgerà il prossimo 11 dicembre 2008 a Lecce, presso il Comune di Lecce, ex Conservatorio Sant’Anna, il Workshop finale del Progetto finanziato dall’U.E.-FESR POR Puglia 2000-2006 Misura 6.2 Azione B: “Promozione dell’internazionalizzazione dell’area jonico-salentina settore Olio e Vino” - USA e RUSSIA, sul tema “Quali prospettive per la internazionalizzazione delle imprese agroalimentari del Distretto Jonico-salentino”.

Dopo la  registrazione dei partecipanti, prevista per le ore 17.00  ci sarà il  saluto del Sindaco di Lecce Paolo Perrone. Introduce Maurizio Mazzeo, Dirigente Ufficio Unico PIT 8, interverranno Damiano Petruzzella, Agriplan s.r.l., capofila del RTI (I risultati finali del progetto PIT 8 “Promozione dell’internazionalizzazione dell’area jonico-salentina settore Olio e Vino”) Danilo De Candido, Pragma s.r.l. (Il mercato  USA e RUSSIA: opportunità e limiti per le imprese salentine), Theresa Mulloy, Responsabile Presidio Sprint Puglia (Prospettive e sviluppo dell’internazionalizzazione nella nuova programmazione 2007-2013), Puglia Service s.r.l. e Impresa Verde Taranto s.r.l.(Scelte strategiche delle imprese per il rafforzamento dell’internazionalizzazione; concluderà i lavori Lorenzo Cirasino, Assessore alla Programmazione Provincia di Brindisi - Ufficio Presidenza PIT 8.